Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Il ritorno di Zero

Amo chi mi ha sorriso ed era lì, e capì che per quell’applauso ero vivo così”. Così cantava Zero molti anni fa in una sua canzone (Artisti). Amore, amare. Questo verbo in prima persona presente, AMO, è il titolo del nuovo album di inediti in uscita il prossimo 12  marzo. A quattro anni da “Presente” e a tre dal “Sei Zero”(una serie di concerti a Villa Borghese per festeggiare i 60 anni), Renato Zero torna con un nuovo progetto discografico ed uno live.

Per quanto riguarda l’album, composto da 14 brani, c’è da dire che sarà il primo volume di un progetto doppio, il cui secondo volume sarà pubblicato in seguito. Un disco molto ambizioso, forse il più ambizioso di tutta la sua carriera a detta di molti, dal sapore internazionale.

Infatti le registrazioni sono state effettuate tra Roma, Londra e Budapest. Produzione a sei mani tra il nostri Luca Madonia, Celso Valli e il grande Trevor Horn (produttore anche di Rod Stewart e Robbie Williams). Gran parte dei brani sono invece stati scritti dallo stesso Renato e Madonia.

Madonia, musicista catanese, è entrato a far parte della scuderia di Zero nel 2005 con l’album “Il Dono” ed ha fatto parte anche della formazione dei successivi spettacoli live che si son susseguiti sino ad oggi. Da segnalare anche la presenza di un brano scritto dal compianto e indimenticabile Giancarlo Bigazzi, “Un’apertura d’ali”. Ma Renato dov’è finito? Lo abbiamo visto l’ultima volta membro attivo della squadra di artisti per il concerto benefico per l’Emilia. Renato adora scomparire quando lavora ad un nuovo progetto per tornare poi, a lavoro finito, con quel suo ormai tipico sorriso contagioso e solare agli occhi del suo pubblico.

Ha lavorato abbastanza non soltanto per offrirci questo nuovo disco di inediti (il 26° escludendo live e raccolte varie) ma anche per preparare una lunga serie di concerti che vedranno Renato Zero padrone di casa del Palalottomatica di Roma per oltre un mese. Debutto il 27 aprile per un totale, al momento, di dieci concerti. Non si esclude (vista la rapidità con cui i biglietti sono andati a ruba) l’aggiunta di nuove date e chissà, forse dopo l’estate, anche qualche concerto fuori Roma.

Zero ha un pubblico trasversale di ogni età e in ogni dove e non potrebbe scontentare fans anche di altre parti d’Italia. Nel frattempo attendiamo impazienti il primo singolo estratto dal nuovo album, “Chiedi di me” che sarà mandato a rotazione dai networks nazionali a partire dal 1° marzo.

Questa la tracklist del nuovo album AMO:

1. Chiedi Di Me
2. Una Canzone Da Cantare Avrai
3. Il Nostro Mondo
4. Voglia D’Amare
5. Angelina
6. Lu
7. I ‘70
8. Un’Apertura D’Ali
9. La Vacanza
10. Oramai
11. Tutto Inizia Sempre Da Un Si
12. Vola Alto
13. Dovremmo Imparare A Vivere
14. La Vita Che Mi Aspetta

Le date dei concerti:

Palalottomatica  sab, 27/04/13  21.00

Palalottomatica  lun, 29/04/13  21.00

Palalottomatica  mar, 30/04/13 21.00

Palalottomatica  ven, 03/05/13 21.00

Palalottomatica  sab, 04/05/13 21.00

Palalottomatica  gio,  09/05/13 21.00

Palalottomatica  ven, 10/05/13 21.00

Palalottomatica dom, 12/05/13 21.00

Palalottomatica  lun,  13/05/13 21.00

Palalottomatica  mer, 15/05/13 21.00

Ulteriori info nel sito del fanclub non ufficiale ma efficientissimo Le Altre spezie di Zenzero al link : www.lealtrespeziedizenzero.com