Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Il pasticciere barcellonese Santo Mancuso trionfa alla famosa Sagra di Bivona

Il pasticciere barcellonese Santo Mancuso (ma da anni residente a Falcone), che lavora alla pasticceria Feel Cafè di Oliveri, è il vincitore della competizione regionale svoltasi a Bivona, in provincia di Agrigento, per la produzione del miglior gelato al concorso inserito nella storica sagra della pesca. Un concorso di gelato alla Pescabivona che ha visto la partecipazione dei maestri pasticceri gelatieri dell’associazione Atrapos, con tutte le degustazioni che sono state curate dall’Istituto scolastico Pirandello di Bivona. Un ricco programma di eventi nel corso dell’importante e partecipata sagra, che ha visto laboratori di educazione ambientale, diversi percorsi e visite guidate alla scoperta del paese di Bivona e diverse tour in aziende agricole alla scoperta delle “Tradizioni e Gusto della Pescabivona”. L’intento è stato quello di far conoscere a turisti e visitatori la qualità di straordinario prodotto, le tipicità locali del territorio ricco d’arte, di storia e dotato di straordinarie bellezze naturali e paesaggistiche, in un contesto singolare e caratteristico nel cuore dei Monti Sicani. Da sempre un connubio perfetto, turisti e visitatori sono arrivati da molte zone dell’Italia per deliziare  i loro palati con le tipicità gastronomiche locali, lasciandosi al tempo stesso incantare dal fascino della meravigliosa e accogliente Cittadina Sicana e con Mancuso che ha portato in alto l’onore della Provincia di Messina.

 

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.