Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Il Governo li abbandona, la Regione li accoglie: ambulanti disperati dopo l’emergenza coronavirus

SICILIA. La Regione interviene laddove il Governo nazionale fallisce. È l’opinione di Fratelli d’Italia sui venditori ambulanti dei mercati, rimasti tagliati fuori dagli aiuti del Governo in quest’emergenza COVID-19. “Si è concluso da poco – dichiara  il capogruppo di Fratelli d’Italia all’ARS Elvira Amata – l’incontro fra i mercatali siciliani, il presidente dell’ Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè, l’assessore regionale alle Attività produttive Girolamo Turano,  il collega parlamentare Gaetano Galvagno e i rappresentanti del comparto con i quali si è avviato un dialogo, a partire dal presidente del Comitato Mercati di Messina Salvatore Lanfranchi. Dimenticati da Roma, per non aver ricevuto un adeguato supporto in un momento così drammatico, hanno trovato ascolto solo oggi durante questo incontro”.