Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

“Il futuro non si aspetta, si prepara”, incontro di ConfimpreseItalia

“Il futuro non si aspetta, si prepara”. Questo il tema del confronto organizzato da ConfimpreseItalia Messina, che si terrà domani alle 10.30 all’Hotel Jolly, durante il quale si presenterà alla stampa il proprio programma di iniziative in vista dell’assemblea nazionale che si svolgerà dal 7 al 9 febbraio 2014 a Cassina.

Saranno presentati i servizi di assistenza alle imprese, ai professionisti,ed alle associazione, con particolare riguardo ai temi di attualità e interesse, dal credito alle start up d’impresa, dalla progettazione alla consulenza nel turismo, dalla sicurezza sul lavoro ai servizi internet.

Sarà in particolare illustrata la rete partnariale

avviata con Italia Lavoro per i tirocini formativi nelle aziende.

Interverranno Guido D’Amico (presidente nazionale ConfimpreseItalia), Giuseppe Santalco (ConfimpreseItalia Messina), Giovanna Beccalli (Italia Lavoro Macroarea Sicilia) e Stefano Saporita (consulente Confeserfidi Area Messina).

ConfimpreseItalia nasce nel 1996, su iniziativa di Imprenditalia, come pool di imprese e di professionisti. Può contare su oltre 60mila associati, con più di un milione di addetti e sedi sparse su tutto il territorio italiano.

Alla base di ConfinpreseItalia vi sono rappresentatività, efficienza nella fornitura di servizi, definizione e proposizione di progetti di sviluppo per il territorio, che si aggiungono ad una mission ben definita: la creazione di una Confederazione Etica che dia vita ad un modello in cui convivano imprese, professionisti, mondo no-profit,  cooperative, pensionati e consumatori.