Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Il Consiglio comunale boccia i Bilanci dell’ATM

Disco rosso del Consiglio comunale al Bilancio Consuntivo 2011 dell’ATM. La presenza del commissario straordinario del Comune di Messina Luigi Croce e dell’esperto Nino Dalmazio non ha per nulla intimorito l’Aula.

Che ha aperto i lavori bocciando con due voti favorevoli, tredici contrari e sei astenuti il Consuntivo 2011 dell’Azienda Trasporti.

Non contento, il Consiglio ha detto no anche al Bilancio Consuntivo del 2010 con tre voti favorevoli, undici contrari e otto astenuti ed il Previsionale 2012 con due voti favorevoli, undici contrari e undici astenuti.

La discussione è poi passata alla delibera relativa all’acquisto di un immobile da destinare a secondo Palazzo di Giustizia, ma proprio sulla votazione della proposta di sospensione per un approfondimento sul parere del Collegio di difesa è mancato il numero legale: i consiglieri presenti in Aula erano solo 17 e la sessione è decaduta.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.