Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Horcynus festival, questa sera “L’ultimo inganno”

Salvatore Arena

L’undicesima giornata dell’undicesima edizione dell’Horcynus Festival è l’ultima con appuntamenti a Capo Peloro, presso il Parco Horcynus Orca.

L’edizione 2013 del Festival si chiuderà infatti a Lipari l’8 agosto, con l’inaugurazione dell’installazione “Epigrafi cancellate da api scatenate”, dell’artista Emilio Isgrò.

Il programma di oggi prevede alle 21.30 la seconda messinscena dello spettacolo teatrale L’ultimo inganno / Un’altra Iliade, di Massimo Barilla e Salvatore Arena, con Salvatore Arena. È una produzione Mana Chuma Teatro e Fondazione Horcynus Orca, in edizione speciale al Festival, con un allestimento studiato sugli spazi del Parco. Lo spettacolo è fuori abbonamento.

Nelle sale del Complesso Monumentale si può visitare la mostra Made in Sicily, inaugurata ieri e aperta al pubblico fino al 20 agosto.

Per la sezione “Arcipelaghi della Visione”, l’ultimo film in proiezione è Buon anno Sarajevo, della regista bosniaca Aida Begic. Lo scorso anno a Cannes nella sezione “Un Certain Regard”, il film ruota sui traumi causati da uno dei più atroci conflitti contemporanei, letti nella Sarajevo di oggi da uno sguardo femminile: la guerra nell’ex Jugoslavia è solo un ricordo per la memoria dell’occidente, ma morde ancora nella carne di chi l’ha vissuta.