Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Graniti, arrestato operaio per tentata estorsione

Il carcere di Messina Gazzi

I carabinieri di Graniti hanno arrestato ieri un operaio di 32 anni. Per Giuseppe Salvatore Mobilia l’accusa è di tentata estorsione in concorso.

I fatti risalgono all’ottobre del 2000 e la vittima era

di Gaggi.

Mobilia, nato a Taormina e già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato in ottemperanza all’ordine di esecuzione di pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina.

L’uomo dovrà scontare una pena residua di 4 anni di reclusione. Dopo la notifica del provvedimento, Mobilia è stato condotto nel carcere di Messina Gazzi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.