Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Giovani e business, apre il Centro Servizi per l’Imprenditorialità

Il vicesindaco Guido Signorino

Uno sportello dedicato agli aspiranti giovani imprenditori. A promuoverlo il vicesindaco e assessore allo Sviluppo economico Guido Signorino.

Il Centro Servizi per l’Imprenditorialità è al secondo piano del Palacultura presso l’UrbanLAB del Comune di Messina e sarà attivo dal 10 settembre.

Aperto grazie ad un protocollo d’intesa con Università, Camera di Commercio, Confindustria, Confcommercio e in collaborazione con Sviluppo Italia Sicilia, l’iniziativa affiancherà e supporterà i giovani futuri imprenditori nella predisposizione dei business plan in vista dei finanziamenti destinati alle regioni meridionali, che saranno

gestiti da Invitalia tramite il progetto Smart & Start attivato proprio oggi.

Smart prevederà contributi a copertura dei costi di gestione dei primi anni di attività -spiegano da Palazzo Zanca- per le nuove imprese che propongono modelli di business innovativi sotto il profilo organizzativo o produttivo, orientati a raggiungere nuovi mercati o a intercettare nuovi fabbisogni.

Start invece, erogherà fondi a sostegno delle spese di investimento iniziali per le nuove imprese che intendono operare nell’economia digitale o valorizzare economicamente i risultati della ricerca pubblica e privata.  Gli interessati potranno ricevere le informazioni di base sul progetto Smart& Start e richiedere un’assistenza specialistica, che coadiuverà i potenziali imprenditori alla redazione di un buon piano d’impresa”.