Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Giarre. Continuano le celebrazioni del Bicentenario della fondazione

Michele Federico Sciacca
Michele Federico Sciacca

Lunedì 23 novembre, a partire dalle 9.30, nell’aula consiliare del Municipio di Giarre, si svolgerà una cerimonia in memoria di quattro personalità illustri native della città e di riferimento per il panorama culturale nazionale. Saranno così ricordati il poeta e patriota Giuseppe Macherione (1840-1861), il filosofo Michele Federico Sciacca (1908-1975), il giornalista Alfio Russo (1902-1976), lo storico e politico Rosario Romeo (1924-1987).

Rosario Romeo
Rosario Romeo

L’iniziativa rientra nelle celebrazioni del Bicentenario della fondazione del Comune di Giarre (1815-2015) ed è organizzata in collaborazione con la Società giarrese di Storia, Patria e Cultura.

La vita e le opere di tali figure verranno rievocate dagli studiosi Nicolò Mineo (Romeo), Anna Castiglione Garozzo (Macherione), Carmelo Turrisi (Sciacca), Isidoro Barbagallo (Russo).
Giuseppe Macherione
Busto di Giuseppe Macherione

Alla cerimonia prenderanno parte i componenti di Giunta e Consiglio comunale; autorità civili e militari; i sindaci dei Comuni un tempo ricompresi nella Contea di Mascali: Riposto, Santa Venerina, Milo, Sant’Alfio, Mascali; le rappresentanze studentesche del Liceo Classico Amari, del Liceo Scientifico Leonardo, del Primo Istituto comprensivo (plesso Ungaretti) e del Terzo Istituto comprensivo (plesso Macherione).

“Si tratterrà di una giornata dall’alto valore simbolico e rievocativo – spiega il sindaco Roberto Bonaccorsi – metteremo infatti in connessione passato, presente e futuro della città di Giarre nel segno del ricordo dei nostri concittadini più illustri, le cui opere e contributi sono ancora oggi centrali nel dibattito culturale, letterario, storico d’Italia”.

A seguire, gli studenti renderanno omaggio alle quattro personalità deponendo una corona d’alloro in  via Calderai dove si trova la lastra marmorea dedicata a Romeo, in via Callipoli davanti la lastra dedicata a Sciacca, a Villa Margherita dove si trova il busto di Macherione e nel Parco giardino di Macchia davanti al busto di Russo).

Alfio Russo
Busto di Alfio Russo