Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Giardini Naxos, incensurato arrestato per spaccio di droga

Il materiale sequestrato dai carabinieri di Taormina

Arrestato per spaccio di marijuana dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taormina un giovane incensurato.

Dopo i tre arresti dei giorni scorsi per il possesso di 26 grammi di cocaina, nel primo pomeriggio di ieri i militari dell’arma hanno arrestato S. C., ventiquattrenne incensurato di Giardini Naxos.

“Nelle prime ore del pomeriggio di ieri -spiegano dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Messina- il giovane si trovava nel giardino

comunale di via Posillipo in località Calcarone, pronto per ricevere e accontentare i giovani clienti. Ad attenderlo c’era però una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile, che lo ha fermato e sottoposto a perquisizione personale.

Addosso l’uomo aveva dieci dosi di marijuana già confezionate in carta argentata e pronte per la vendita. La perquisizione presso la sua abitazione ha permesso di recuperare un altro grammo della stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento”.

Il 24enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto in camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida e del processo.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.