Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Garofalo: “Non siamo riusciti a comunicare il nostro progetto”.

Enzo Garofalo

“Anche nella sconfitta noi siamo qua. Tanti e sorridenti”. Lo afferma Roberto Nicolosi, esponente di spicco del PDL messinese commentando i primi dati elettorali che affluiscono troppo a rilento dal centro di calcolo di Palazzo Zanca.

L’atmosfera nelle stanze della sede provinciale della coalizione di centrodestra è in effetti di pacata rassegnazione. “Gli elettori si sono espressi e noi li rispettiamo”.

E’ sorridente Enzo Garofalo mentre abbozza una riflessione. “C’è un trend nazionale negativo e noi paghiamo fra l’altro il fatto di rappresentare la coalizione di governo uscente. Non siamo stati evidentemente in grado di far passare il nostro messaggio”.

Alle 21 sono state scrutinate appena 15 delle 254 sezioni del Comune di Messina, ma qui danno tutti quasi per scontata la vittoria al primo turno del candidato della coalizione di centrosinistra Felice Calabrò.

Nei corridoi si ragiona a mezza bocca dei cambi di casacca nei quartieri periferici che sarebbero stati determinanti per il risultato insoddisfacente del candidato PDL. “Siamo la coalizione di governo uscente” si mormora ” ma adesso dove sono molti ex  assessori di Buzzanca? “.