Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Furto di rame, due rumeni denunciati per ricettazione

A lanciare l’allarme una segnalazione al 113. Ieri mattina gli agenti della Polizia Stradale hanno trovato un notevole quantitativo di cavi di rame in un’auto sull’autostrada A20 Messina-Palermo, tra gli svincoli di Milazzo e Barcellona Pozzo di Gotto.

Giunti sul luogo segnalato, i poliziotti hanno notato il mezzo e due individui che non appena li hanno visti sono fuggiti, dopo essersi

liberati delle chiavi del veicolo, lanciate sotto la corsi dell’autostrada.

Raggiunti dopo breve inseguimento, sono stati identificati in M. C., 25 anni, e V.B.C., 33 anni, rumena. Dopo aver recuperato le chiavi e controllato il mezzo, gli agenti hanno trovato dei cavi in rame per il cui possesso i due rumeni non hanno fornito alcuna giustificazione.

Sono stati quindi denunciati a piede libero per il reato di ricettazione, mentre sono in corso accertamenti per risalire alla provenienza del rame recuperato.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.