Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ferito giovane marocchino, 27enne messinese denunciato per lesioni aggravate

MESSINA. Denunciato per lesioni aggravate alla Procura della Repubblica dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Centro e della Stazione di Villafranca Tirrena un 27 messinese: sarebbe stato lui a ferire ieri notte un giovane di origine marocchina.  I Militari dell’Arma erano risaliti a lui in seguito a dichiarazioni di alcuni testimoni e alle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza presenti nelle vie limitrofe a quelle dell’aggressione. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri i due avevano trascorso insieme la serata in un locale della cittadina tirrenica, e successivamente, per futili motivi, avevano litigato e il 27enne aveva colpito più volte il rivale in varie parti del corpo con il collo di una bottiglia rotta, provocandogli delle ferite da taglio e lasciandolo accasciato al suolo. Poi si era dato alla fuga.