Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Estate addio, le tendenze della prossima stagione

Anche per quest’anno l’estate volge al termine. Per fortuna questo non comporta solo il tornare al lavoro o allo studio, ma anche tante novità in ambito modaiolo.

Quindi facciamo una breve panoramica sulle tendenze moda della nuova stagione per capire cosa sarà in e out. Dopotutto quale modo migliore per sapere cosa ci aspetta se non grazie alle anticipazioni del fashion world? Sebbene infatti l’inverno non sia proprio alle porte e nella nostra splendente città potremo sperare almeno in altri due mesetti di sole, gli stilisti non dormono mai e quindi ci hanno già rivelato alcune delle tendenze che ci riserverà la “fall-winter collection” 2011-2012.

Ecco quindi fresche, fresche per voi tante indicazioni per fare acquisti decisamente trendy.

Copriamoci!
Con l’arrivo del freddo si sa, l’utilizzo del cappotto è un imperativo categorico. La moda lo propone lungo, dal ginocchio in giù, fatta eccezione per le più giovani alle quali 
si concedono tagli poco più corti. Tornano in passerella anche le mantelle che ahimè, in realtà stanno bene a poche. Non mancheranno comunque le varianti.

Se parliamo di coprirci, nella nuova stagione il vero must sarà costituito dalle pellicce. E sarà meglio precisare subito che i vari stilisti hanno proposto sia capi e accessori in pelliccia vera che ecologica per accontentare proprio tutti.

width="150" height="150" />

Anche i cappotti, di pelle o tessuto che siano, saranno ecorati da colli o balze di pelliccia. 

Ritorno al passato

In generale l’inverno sarà caratterizzato da un ritorno agli anni ’70 sia per quanto riguarda le stampe che i modelli .Ritroveremo quindi i pantaloni a gamba larga per i completi eleganti, l’utilizzo dei cappelli come accessorio “in” e a resistere anche i fiocchi come applicazioni sui complementi dell’abigliamento.

Stampe e tessuti

La nuova stagione è davvero “stellare” e mica tanto per dire. A tornare sulla scena sono infatti le stampe a stelle e sebbene sia un motivo che o si ama o si odia, sono moltissimi gli stilisti che l’hanno scelta per le loro collezioni. Parlando poi dei tessuti, non possiamo tralasciare pizzi e trasparenze che saranno impiegati sia per gli abiti eleganti sia per i capi casual. Mi raccomando ovviamente di stare attente a non cadere nel volgare, perché quello delle trasparenze è un cammino scivoloso.

Siamo giunte al termine anche per questa settimana ma le tendenze della prossima stagione non finiscono qui. Vi do appuntamento alla prossima settimana per scoprire insieme cosa ci riserva la moda per quanto riguarda gli accessori.