Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Enna. Presentazione ad Agira del Programma di sviluppo territoriale

anniversario circolo argirium 022

Si svolgerà oggi alle 17  presso il cinema Marconi di Agira la presentazione del progetto PST -Programma di Sviluppo Territoriale. L’incontro al quale parteciperanno qualificati relatori è promosso dalla parlamentare agirina del PD Maria Greco.

La manifestazione prevede, all’inizio l’ intervento di Maria Greco, successivamente interverrà il Peppino Bonanno amministratore della società Sportello attività produttive, previsto anche l’ intervento di Paolo Amenta vice presidente dell’Anci Sicilia e di Mauro Todaro della CNA provinciale. L’ incontro sarà moderato da Francesca Millauro.

“Considerata la gravissima crisi economica – ha dichiarato  Greco – in un’ottica di supporto alle aziende locali e alle organizzazioni sociali intendo mettere in campo delle azioni concrete volte a supportare concretamente lo sviluppo del territorio locale, il progetto che verrà presentato servirà al tessuto imprenditoriale in modo tale da  essere costantemente aggiornato su tutti i finanziamenti agevolati in campo europeo, nazionale e regionale ma anche a livello locale, un’ occasione per conoscere opportunità e strategie volte per promuovere lo sviluppo locale,  invito pertanto  i cittadini ma soprattutto artigiani, commercianti, professionisti e imprese a partecipare attivamente per cogliere le opportunità che verranno presentate” – conclude l’onorevole Greco.

progetto GrecoDurante l’incontro, che prevede anche un dibattito, sarà anche evidenziato il ruolo che gli enti locali hanno per lo sviluppo del territorio sociale ed economico del territorio.

La manifestazione promossa da Maria Greco, segue un primo incontro svoltosi ad Agira alcuni mesi fa dove è emersa l’ esigenza di approfondire maggiormente le opportunità del progetto.

“Il nostro obbiettivo – ha detto Bonanno – è informare in tempo reale le aziende e le persone delle tantissime opportunità finanziarie a loro riservate che, purtroppo, per disinformazione non vengono utilizzate, ci auguriamo che questa nostra iniziativa venga apprezzata da tutti e, soprattutto, da chi vive un momento di crisi economica, sapere ed essere adeguatamente assistito sono le condizioni essenziali per promuovere sviluppo locale ” – conclude Bonanno.