Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Enna. Operazione Medusa: si è costituito il decimo indagato

Droga_cocaina_bilancia

Filippo Mugavero ricercato dalla polizia nell’ambito dell’Operazione Medusa con l’accusa spaccio di marijuana e cocaina si è costituito.

Filippo Mugavero, conosciuto come Mughi, residente ad Agira in provincia di Enna, si è presentato presso gli uffici di questa Squadra Mobile di Enna, accompagnato dal proprio legale di fiducia. Mugavero è indagato per traffico di sostanze stupefacenti ed era sfuggito all’arresto la settimana scorsa durante l’operazione Medusa, in quanto era all’estero.

Gli uomini  della Squadra Mobile di Enna – diretti dal Commissario Alessandro Scardina – hanno quindi arrestato Mugavero in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice indagini preliminari di Enna, Maria Luisa Bruno, su richiesta del pubblico ministero, Francesco Augusto Rio.

Dalla Questura di Enna spiegano che: “numerosissime le conversazioni intercettate che hanno delineato la responsabilità da attribuire a Mugavero, il quale costituiva uno dei soggetti di riferimento per Gaetano Vincifiori per quanto riguarda l’approvvigionamento degli stupefacenti sulla piazza di spaccio di Agira. Proprio dall’analisi dei contatti telefonici intrattenuti da Mugavero, è emerso il coinvolgimento degli indagati Angelo Lauceri e Michele Angelo Fisichella risultati inseriti, insieme al primo, nell’attività di spaccio sul mercato agirino”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.