Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Enna. Grazie alla Prefettura scatta un piano antibullismo

BullismoSu iniziativa del prefetto di Enna Fernando Guida è stata attivata una speciale linea telefonica presso la centrale operativa della Questura, alla quale i cittadini potranno rivolgersi per segnalare episodi di spaccio e di bullismo.

Il numero è il 43002. Ogni segnalazione sarà gratuita e anonima. Consentirà a tutti, studenti, minorenni, genitori e insegnanti, di inviare un messaggio sms per allertare le forze dell’ordine su situazioni di disagio, d’emergenza o di crimine.

Per inviare un messaggio dalla stessa provincia basterà scrivere “EN” e poi il testo. Da tempo investigatori, tutori dell’ordine pubblico ed educatori hanno attenzionato a Enna l’aumento di fenomeni pericolosi tra i giovani.

Si sono svolte diverse riunioni del Comitato per l’ordine e la sicurezza in città. Il prefetto Guida ha preannunciato una successiva conferenza stampa per fare un bilancio sull’attivazione del nuovo servizio.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.