Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Enna. Droga nascosta in un fienile e allaccio abusivo alla rete Enel

Tralicci Enel (greenreport.it)Carabinieri della compagnia di Nicosia hanno arrestato due fratelli, Antonino e Federico Calà Campagna di 24 e 18 anni e un loro cugino, Antonino Calà Campagna di 34, per detenzione di sostante stupefacenti.

In un fienile della loro masseria di Regalbuto sono stati trovati 400 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 300 euro ritenuti provento della vendita della droga. I tre sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Durante la perquisizione, i carabinieri hanno anche scoperto che i padri dei tre giovani, Santo e Costantino Calà Campagna, di 59 e 53 anni, si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica dell’Enel.

I due sono stati arrestati e successivamente rimessi in libertà dalla Procura di Enna. Si indaga anche sul ritrovamento di una rivoltella e di alcune munizioni.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.