Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Emergenza coronavirus, un altro contagio tra i messinesi tornati da Madonna di Campiglio

MESSINA. Si allarga il numero dei contagi tra i messinesi andati a sciare a Madonna di Campiglio tra il 29 febbraio e il 7 marzo. Questa sera è arrivata la notizia di un altro tampone positivo, che si aggiunge ai 7 annunciati il 19 marzo scorso dal sindaco Cateno De Luca. Visto che il numero dei contagiati tra i 150-160 sciatori dello Stretto (per non parlare del numero esatto degli stessi) è un dato custodito meglio dei 4 segreti di Fatima e che né il Policlinico né l’Azienda Sanitaria 5 né l’ospedale Papardo sono dotati di un ufficio stampa con il quale relazionarsi, possiamo solo ipotizzare che a questo punto in questo gruppo di persone i contagi siano arrivati a 8.

Madonna di Campiglio (foto da Google Maps)

Elisabetta Raffa

Giornalista professionista dal secolo scorso, si divide equamente tra articoli di economia e politica, la cucina vegana, i propri cani, i libri, la musica, il teatro e le serate con gli amici, non necessariamente in quest’ordine. Allergica ai punti e virgola e all’abuso dei due punti, crede fermamente nel congiuntivo e ripete continuamente che gli unici due ausiliari concessi sono essere e avere. La sua frase preferita è: “Se rinasco voglio essere la moglie dell’ispettore Barnaby”.