Emergenza coronavirus, 19^ vittima nel Messinese: morta una donna a Barcellona Pozzo di Gotto

MESSINA. Diciannovesima vittima di coronavirus nel Messinese. Una donna di 86 anni è morta all’ospedale Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto per insufficienza cardiorespiratoria. Contestualmente si sono registrate due guarigioni con relative dimissioni dei pazienti. Si tratta di un uomo di 55 anni, ricoverato al Policlinico universitario e di un 73enne, paziente del nosocomio Papardo.

Complessivamente le guarigioni da COVID-19 salgono a 12. I dati forniti sono quelli registrati alle 11 di oggi.

BarcellonaPG CutroniZodda tendapretriage 1 Sicilians
L’allestimento del pre-triage davanti al Pronto Soccorso del Cutroni-Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto