Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Due squadre di Messinambiente al lavoro per ripulire la città

Una delle aree prima e dopo la pulizia

Ripulire Messina dopo anni di abbandono non è facile, ma l’assessore all’Ambiente e all’Arredo urbano Daniele Ialacqua non si perde d’animo.

Insieme al commissario liquidatore di Messinambiente Armando Di Maria sono state pianificate e avviate le attività di bonifica, pulizia e scerbatura in tutta la città.

A mettere in atto il programma due squadre di operai, che secondo il cronoprogramma di questa settimana ieri hanno lavorato all’esterno della scuola Vittorini, in piazza Verzera, in

via Cesare Battisti e nelle adiacenze di piazza Cairoli.

Oggi invece, i lavori hanno interessato la scalinata Ringo e una parte della zona centro-sud della città, comprendente anche le vie Lucania, Giolitti e Roma.

Per domani si prevedono interventi nella parte alta di vico Baglio ed il completamento delle aree esterne del Tribunale minorile. Giovedì e venerdì  le squadre lavoreranno nei vichi San Francesco e  Vetro Contesse, nella salita Bisconte e nel cortile dell’Unità Operativa Emergenziale di Catarratti.

Sabato si ripulirà il cortile della caserma dei Vigili urbani in via Orso Corbino, mentre domenica la salita del complesso Casa Nostra, vico del Marò e via del Fante all’Annunziata.