Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Don Giovanni D’Austria, presentazione della rievocazione storica

Il sindaco Renato Accorinti e l’assessore alle risorse del mare Filippo Cucinotta hanno presentato stamane nel corso di una conferenza stampa il programma della quinta edizione della rievocazione dello sbarco a Messina di don Giovanni d’Austria, che si svolgerà da giovedì 1 a domenica 4 agosto.

L’Associazione culturale “Aurora” e la “Marco Polo System” di Venezia hanno promosso e  realizzato l’evento in collaborazione con i comuni di Messina, Lepanto e l’unione dei comuni della Grecia. Il presidente di “Aurora” Fortunato Manti  illustrerà l’organizzazione della manifestazione, seguiranno gli interventi del direttore artistico, Vincenzo Caruso, di Nino Principato, curatore della sceneggiatura, e di Carmelo Recupero, coordinatore della Regata Velica.

La manifestazione ricorderà lo storico evento, che vide nel 1571 il porto di Messina raccogliere di centinaia di navi e di uomini, che costituirono la flotta cristiana della Lega Santa. La Battaglia di Lepanto fu un episodio dalle enormi dimensioni, in cui si fronteggiarono 212 navi cristiane e 265 ottomane e più di 100.000 uomini, dei quali circa 38.000 vi persero la vita in una sola giornata.