Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Deceduto monsignor Salvatore De Domenico

Monsignor Salvatore De Domenico

E’ mancato oggi monsignor Salvatore De Domenico, cappellano della Nobile Arciconfraternita della SS. Annunziata dei Catalani per oltre due decenni, apprezzato organista e Maestro di Cappella della Cattedrale e Canonico del Capitolo Protometropolitano della stessa Basilica.

Monsignor De domenico per anni ha diretto l’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali, l’Archivio Diocesano e la Biblioteca Painiana, oltre ad essere cappellano della Confraternita di San Giovanni Decollato e cappellano d’Onore dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

style="text-align: justify;">De Domenico aveva compiuto gli studi musicali con il Maestro Alessandro Gasparini nel Seminario Arcivescovile di Messina, perfezionandosi poi all’Istituto Pontificio di Musica Sacra in Roma.

Sin dagli anni del seminario ha collaborato nella formazione musicale e nella direzione delle Scholae Cantorum. Fu collaboratore diretto del Maestro Gasparini, del quale nel 1982 divenne naturale successore alla consolle del Grande Organo Tamburini della Cattedrale di Messina e Maestro Direttore della Corale Polifonica “La Perosiana”.

Molto vicino alle comunità Parrocchiali di Molino ed Altolia ove spesso si recava per confessare e celebrare l’Eucaristia. Padre, pastore e maestro per generazioni di messinesi, lascia un grande vuoto nel cuore di tanti.