Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Cronaca. Vendevano Cd e scarpe contraffatte durante la Vara, sequestro della Guardia di Finanza

MESSINA. I finanzieri del Gruppo di Messina, nell’ambito dei servizi di tutela della sicurezza economica e finanziaria disposti in occasione delle manifestazioni organizzate durante il ferragosto messinese, hanno eseguito un approfondito e capillare monitoraggio e controllo del territorio sequestrando 786 articoli contraffatti. In particolare, nel corso dello svolgimento di citati servizi di istituto i finanzieri di Messina hanno individuato, nel mercato rionale di Giostra e della Cittadella Fieristica, alcuni ambulanti che vendevano calzature recanti marchi contraffatti e CD musicali pirata, privi del previsto contrassegno S.I.A.E. I militari, pertanto, hanno proceduto al sequestro degli oggetti e alla denuncia a piede libero all’Autorità Giudiziaria di un responsabile per violazione della normativa sulla contraffazione e sulla tutela del diritto d’autore. L’attività delle Fiamme Gialle si inserisce nel piano di intensificazione dell’azione di contrasto all’economia illegale e sommersa attuato durante la stagione estiva. La contraffazione, infatti, oltre ad alterare il normale funzionamento del libero mercato, rappresenta un danno economico per produttori e commercianti onesti.