Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Un guasto al riscaldamento, bloccato per ore il Laboratorio Analisi del Papardo

MESSINA. Un tubo dell’impianto di riscaldamento che si rompe, un reparto allagato in 15 minuti e l’attività di un ospedale che si paralizza per ore. Succede all’ospedale Papardo di Messina, dove oggi, a fare le spese di impianti ormai obsoleti ed evidentemente mal manutenuti, è il Laboratorio Analisi. Una volta che ci si è resi conto di quello che era successo, sono stai immediatamente allertati tutti i reparti del nosocomio, il 118 e gli ospedali limitrofi per assicurare le emergenze in codice rosso e giallo. Il Laboratorio Analisi assicura il 70% delle diagnosi e l’improvviso blocco dell’attività ha comportato enormi disagi. Il primario del reparto, il dottor Giuseppe Falliti, ha subito allertato tutti gli operatori. Il guasto è stato riparato solo verso le 15.30 e solo a quel punto l’attività è ripresa.  Nel frattempo, i prelievi urgenti sono stati portati al laboratorio dell’ospedale Piemonte.