Cronaca. Un guasto al riscaldamento, bloccato per ore il Laboratorio Analisi del Papardo

Ospedale Papardo SiciliansMESSINA. Un tubo dell’impianto di riscaldamento che si rompe, un reparto allagato in 15 minuti e l’attività di un ospedale che si paralizza per ore. Succede all’ospedale di Messina, dove oggi, a fare le spese di impianti ormai obsoleti ed evidentemente mal manutenuti, è il Laboratorio Analisi. Una volta che ci si è resi conto di quello che era successo, sono stai immediatamente allertati tutti i reparti del nosocomio, il 118 e gli ospedali limitrofi per assicurare le emergenze in codice rosso e giallo. Il Laboratorio Analisi assicura il 70% delle diagnosi e l’improvviso blocco dell’attività ha comportato enormi disagi. Il primario del reparto, il dottor Giuseppe Falliti, ha subito allertato tutti gli operatori. Il guasto è stato riparato solo verso le 15.30 e solo a quel punto l’attività è ripresa.  Nel frattempo, i prelievi urgenti sono stati portati al laboratorio dell’ospedale Piemonte.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.