Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Sorpresi a rubare nella notte a Giammoro, fermati in quattro

MESSINA. La notte scorsa quattro persone, tutte di nazionalità rumena, sono state colte sul fatto mentre stavano rubando del materiale e del rame dall’interno di una società con sede lungo la via Nazionale di Giammoro. Secondo indiscrezioni, gli uomini della Radiomobile di Milazzo, con l’ausilio di quelli della società di sicurezza ANCR di Catania, sono intervenuti e hanno bloccato in fragranza di reato i ladri. I quattro individui (due sono fratelli), quasi tutti poco più che 20enni, erano riusciti a caricare su di una vettura diverso materiale e numeroso rame. Nelle prossime ore sarà celebrato il rito per direttissima.

Aggiornamento 13.30

A finire in manette il 27enne Alexandru Daniel Moldoveanu, il 41enne Ioned Serban e i 20 enni Adriane Moldoveanu e Vali Marian Obreja, tutti già noti alle Forze dell’Ordine. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, su disposizione della magistratura competente sono stati portati nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.