Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Rubava all’interno di un’auto in sosta, arrestato pregiudicato a Messina

MESSINA. E’ successo in nottata intorno alle 3 in Viale della Libertà. Giovanni Furone, pregiudicato 43enne messinese è stato arrestato dai poliziotti delle Volanti per furto aggravato. L’uomo è stato sorpreso a rovistare all’interno di un’autovettura in sosta dallo stesso proprietario, che ha immediatamente dato l’allarme e chiesto l’intervento della Polizia. In poco tempo gli agenti lo hanno individuato e bloccato nonostante il tentativo di nascondersi dietro altre auto e di liberarsi di una borsa con all’interno la batteria appena trafugata dall’auto presa di mira. In un altro zaino i poliziotti hanno trovato anche il resto del bottino: un paio di catene da neve, un kit completo per il gonfiaggio degli pneumatici, un kit di primo soccorso, una pocket mask, un giubbino catarifrangente, due gratta e vinci e una chiavetta USB. Tutto il materiale è stato riconsegnato al legittimo proprietario. In un marsupio indossato dall’arrestato c’erano inoltre arnesi atti allo scasso, tra cui un coltellino, diversi cacciaviti e un martelletto frangivetro. Su disposizione della magistratura l’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezze della Caserma Calipari in attesa di rito direttissimo.