Cronaca. Rapina in un negozio del centro, arrestato 29enne rumeno

Dumitru Florin Sicilians
Florin Dumitru

MESSINA. Ieri mattina aveva studiato l’esercizio commerciale nel quale mettere a segno il colpo, facendosi notare dalla vittima per l’atteggiamento sospetto. È nel tardo pomeriggio però che Florin Dimitru, romeno di 29 anni, realizza il proprio proposito criminoso rubando dalla cassa una somma di alla presenza della vittima e di alcuni clienti. Vani i tentativi di farlo desistere: nonostante le urla della malcapitata dipendente del negozio, infatti, il giovane è riuscito a darsela a gambe, non prima però di averle causato lesioni al braccio avendoglielo torto violentemente. Immediato l’intervento delle Volanti dell’UPGSP, l’Ufficio di

generale e soccorso pubblico, che dopo aver raccolto le informazioni relative alle fattezze del giovane e visionate le immagini riprese dal sistema di video sorveglianza, hanno iniziato la caccia al rapinatore. Dimitru è stato individuato poco dopo nei pressi della Villetta Royal. Alla vista dei poliziotti, il romeno ha tentato di nascondersi all’interno di una piccola bottega, ma gli agenti lo hanno individuato e dopo averlo bloccato e perquisito, gli hanno trovato addosso, custodito nella tasca del giubbotto, il bottino rubato poco prima.

Dichiarato in stato di per rapina e lesioni, l’Ufficio di prevenzione generale e soccorso pubblico ha dato comunicazione dell’accaduto alla magistratura competente, che ha disposto di trattenerlo in camera di sicurezza, in attesa del giudizio per direttissima. Nel frattempo, il bottino della rapina è stato restituito alla vittima.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.