Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Missioni fantasma al comune di Lipari, in appello assoluzioni e prescrizioni

Sono stati tutti assolti  in appello i dieci imputati tra ex sindaco, ex assessori, ex consiglieri e impiegati coinvolti nell’inchiesta “Ghost mission”, missioni fantasma, sui rimborsi economici pagati dal Comune di Lipari per missioni istituzionali compiute da amministratori e funzionari. per i rimborsi gonfiati al Comune di Lipari. In diversi sono stati assolti perché il fatto non costituisce reato, mentre in qualche caso il reato è andato prescritto. La sentenza è stata emessa dal presidente Francesco Tripodi nella mattinata di oggi. Il sostituto procuratore generale Felice Lima aveva chiesto la conferma delle condanne di primo grado inflitte dal tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, con pene variabili dagli 8 mesi ai 2 anni. Assolti Mariano Bruno, Francesco Subba, Franco Guerrera, Gesuele Fonti, Anna Spinella, Mimma Sparacino, Corrado Giannò, Massimo D’Auria, Nico Russo e Franco Rando.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.