Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Messina, evade dai domiciliari per evitare una notifica: arrestato 22enne di Giostra

MESSINA. La scorsa fine settimana i Carabinieri della Stazione di Messina Giostra hanno arrestato per il reato di evasione Vladimir Rinaldi, 23 anni, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Nel tardo pomeriggio di venerdì 17 agosto i Carabinieri sono andati a bussare a casa del giovane per notificargli un provvedimento dell’Autorità Giudiziaria con il quale lo si autorizzava a spostare il luogo di detenzione in un altro domicilio. Inspiegabilmente, il 23enne è fuggito via dalla propria abitazione scappando da una porta secondaria, rendendosi quindi responsabile del reato di evasione.

Immediatamente i Carabinieri hanno diramato le ricerche del giovane, che è stato trovato, poco dopo, nascosto in un condominio limitrofo al proprio e arrestato. Rinaldi è stato condotto in caserma e successivamente sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo. Al termine dell’udienza, l’arresto effettuato dai militari dell’Arma è stato convalidato e nei confronti del 23enne è stata applicata dal giudice la misura della custodia cautelare in carcere.