Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. La Polstrada di Barcellona sequestra a Milazzo carne e pesce surgelati in pessimo stato di conservazione

Immagine d’archivio

La Polstrada di Barcellona Pozzo di Gotto, agli ordini del sostituto commissario Sandro Raccuia, sequestra tritato, salsiccia, bistecche, hamburger, braciole, salmone, gamberi mantenuti in pessimo stato di conservazione. Oltre 500 kg di prodotti avariati.

Sarebbero dovuti finire sulle tavole di una nave danese ancorata al porto di Milazzo per il fabbisogno del personale imbarcato. Carne e pesce surgelati in pessimo stato di conservazione sequestrati.
Il controllo è scattato sul mezzo di una società di distribuzione all’ingrosso. Gli alimenti presentavano una colorazione alterata dovuta alla temperatura utilizzata per il trasporto, pari al doppio di quella prevista per la tipologia di prodotto: -18 i gradi centigradi a norma a fronte dei – 0 gradi mantenuti nella cella frigorifera.
Questo quanto accertato dagli agenti con l’ausilio dei veterinari ASP.
Conducente e titolare della ditta sono stati denunciati per detenzione, ai fini dell’immissione in commercio, di alimenti pericolosi per la salute pubblica. Elevata anche una sanzione di oltre 1.000,00 euro.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.