Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Inchiesta Game Over, dissequestrati tre centri scommesse in provincia di Messina

In totale accoglimento delle istanze presentate dai vari legali delle persone che avevano ricevuto il sequestro, la Procura della Repubblica di Palermo ha disposto il dissequestro di 4 sale ubicate nel territorio della provincia di Messina. I centri scommesse erano stati sequestrati nell’ambito dell’inchiesta “Game Over” che portò nei giorni scorsi all’arresto di Benedetto Bacchi, re dei centri scommesse. Tutti i difensori, attraverso prove documentate, sono riusciti a dimostrare l’assoluta estraneità ai fatti da parte dei loro assistiti nell’ambito dell’inchiesta. Per tale motivo sono state dissequestrate le sala scommesse della B2875 a Brolo, di Giunta Daniele (Via XXIV maggio n° 10 Lipari) e di Montalto Katia (via Nazionale 124 Falcone).

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.