Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Gaggi, arrestati 5 pluripregiudicati catanesi per furto in un supermercato

MESSINA. In manette i 5 pluripregiudicati catanesi che nel settembre del 2016 avevano messo a segno un maxi colpo nel supermercato Conad di Gaggi. Ad arrestarli i Carabinieri del Comando Stazione di Taormina. Per uno di loro, Ilie Caldararu, 35enne romeno e domiciliato a Catania si sono aperte le porte del carcere, mentre gli altri quattro sono finiti ai domiciliari. Si tratta dei 24enni Santo Ravasco e Paolo Cosentino, di Salvatore Leonardi e di Omar Nassibi, rispettivamente di 22 e 21 anni, che dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso. Le indagini sono state avviate nel settembre del 2016, dopo la denuncia del titolare del locale, che aveva subito un furto di oltre 35.000 euro tra controvalore della merce sottratta e i danni patiti. Gli inquirenti hanno immediatamente acquisito le registrazioni dell’impianto di videosorveglianza e dopo un’attenta analisi dei filmati hanno individuato due soggetti che il giorno prima del furto si aggiravano nel supermercato con fare sospetto. Nei fatti, un vero e proprio sopralluogo prima del colpo. Nella notte tra il 24 e il 25 settembre 2016, mentre tre di loro si impossessavano della refurtiva, gli altri due controllavano che non arrivasse nessuno. La merce rubata è stata caricata su un furgone, rubato poco prima del furto. I cinque, considerati come veri e propri professionisti delle rapine, sono adesso a disposizione della magistratura.