#Cronaca. Fermato senza casco aggredisce carabinieri, denunciato 42enne di Barcellona

Carabinieri notte Sicilians
Foto d’archivio

Minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Queste le accuse nei confronti di un 42enne di Barcellona Pozzo di Gotto, S. M., fermato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Compagnia della città del Longano durante un servizio

di controllo del territorio. La pattuglia lo ha fermato a Calderà perché guidava la propria moto senza cascoMentre gli uomini dell’Arma stavano redigendo il verbale del sequestro del mezzo, il centauro ha cercato di andarsene. Poi, non contento, è sceso dalla moto e ha cominciato a insultare i carabinieri e a prenderli a spinte. A questo punto è scattata la denuncia e l’ è stato portato in caserma per le formalità di rito. Sequestrata la moto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.