#Cronaca. Due arresti a Falcone per possesso di droga

IMG 20170821 135047
Giuseppe Bellinvia

MESSINA. I Carabinieri della Stazione di Falcone hanno arrestato ieri Giuseppe Bellinvia, classe 1986, per detenzione ai fini di spaccio di droga. Da tempo i militari della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno avviato una serrata attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti che nel periodo estivo si è concentrata particolarmente nelle località di mare frequentate da numerosi turisti.

Negli ultimi giorni i Carabinieri di Falcone hanno svolto una serie di mirati servizi di osservazione nel centro cittadino, dove da tempo si registravano movimenti anomali di alcuni giovani. La scorsa notte, nel corso di una perquisizione, i militari hanno rinvenuto ben occultata all’interno

dell’abitazione di Bellinvia, circa 50 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, destinata verosimilmente alla vendita al dettaglio. La droga è stata sequestrata e inviata al RIS di Messina per gli esami di laboratorio. L’uomo è stato condotto in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto da Giorgia Orlando, Sostituto Procuratore della Repubblica al Tribunale di Patti.

Nei giorni scorsi la Stazione di Falcone ha intensificato i servizi di controllo del territorio al fine di prevenire e reprimere la commissione di reati. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale è stato arrestato A.C., giovane classe 1997, perché trovato in possesso di 3 grammi di cocaina suddivisa in dosi. La perquisizione, svolta anche nella sua abitazione di Patti, ha permesso ai militari di rinvenire un bilancino di precisione e 20 grammi di marijuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.