#Cronaca. Droga a Barcellona Pozzo di Gotto, arrestato 32enne

Cane antidroga Carabinieri SiciliansMESSINA. Nascondeva la droga in casa, ma il cane Ivan lo ha stanato e fatto arrestare. In manette il 32enne Flavio Crimi, che stamane sarà processato con rito direttissimo dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto. Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, lunedì scorso i Carabinieri della città del Longano, insieme all’Unità Cinofila di Nicolosi, hanno scoperto in un terreno vicino l’abitazione di Crimi nel quartiere di Sant’Antonino 30 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato.  Grazie al fiuto del cane Ivan, nell’abitazione del pusher sono stati scoperti anche degli spinelli già confezionati e 1.300 euro in contanti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.