#Cronaca. Coltivava droga in casa a Santa Lucia del Mela, convalidato l’arresto

Droga piante CarabinieriConvalidato l’arresto per F.D.A, del ’95, finito ieri in manette perché sorpreso dai Carabinieri a coltivare droga in casa.  Durante un servizio di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno scoperto nell’abitazione del giovane una serra artigianale, con tanto di trasformatori e lampade per far crescere le piante dello stupefacente. Il Tribunale di Barcellona ha rigettato la richiesta del Pubblico Ministero di condanna in e dopo oltre due ore di camera di consiglio ha disposto i domiciliari. Il processo si terrà il 18 luglio prossimo. F. D. A. è stato difeso dall’avvocato Carmelo Mazzeo.

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.