Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Calzamaglia e pistola a Milazzo, rapina al bar-tabacchi di via Madonna delle Grazie

Il rapinatore è entrato in azione intorno alle 20,30 di ieri sera, facendo irruzione nel locale di via Madonna delle Grazie con il volto coperto da una calzamaglia e armato di pistola. Ha minacciato il titolare e costretto a consegnare i soldi dell’incasso, circa quattromila euro con i quali si è poco dopo dato alla fuga. Sotto choc la vittima ha lanciato l’allarme ai Carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, che hanno subito avviato le ricerche.

Al vaglio ci sono le immagini delle telecamere della videosorveglianza che avrebbero immortalato le fasi del colpo. Dalle immagini potrebbero venire a galla importanti elementi per rintracciare il rapinatore.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.