Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona PG, sembra svanito nel nulla il 68enne scomparso sabato scorso

MESSINA. Proseguono a ritmo serrato le ricerche di Stefano Costantino, il 68enne di Barcellona Pozzo di Gotto scomparso dalla tarda mattina di sabato scorso. Ancora nessuna traccia dell’uomo e della sua auto, che non risulta in entrata o in uscita da tutti i caselli autostradali della zona. Impegnati nelle ricerche Carabinieri e Vigili del Fuoco (che utilizzano anche gli elicotteri), Protezione civile locale, il Corpo Forestale, i Dog Rescue Free Time. Stando alle prime ricostruzioni, sabato mattina presto l’anziano è andato nella frazione di Migliardo a bordo della propria Fiat  Punto rossa per acquistare del pane e delle uova, ma non ha fatto più ritorno a casa, nella zona di Sant’Antonio a Barcellona Pozzo di Gotto.

Non vedendolo rientrare, nel pomeriggio la famiglia ha allertato le autorità. Come prevedono le procedure operative in casi del genere, le ricerche sono state immediatamente attivate sul territorio comunale barcellonese e nelle zone limitrofe.

I carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, coordinati dal tenente Marco Pedullà, stanno lavorando senza soste per rintracciare il 68enne. Chiunque avesse sue notizie  deve segnalarlo alle autorità competenti.