Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona PG, inchiesta sul B&B Mandanici: rinvio a giudizio per il sindaco Materia e gli altri imputati

Sono stati rinviati tutti a giudizio dal gup del Tribunale di Barcellona, Valeria Gioeli, gli indagati dell’inchiesta per i presunti abusi edilizi nella costruzione del B&B Mandanici nel quartiere Marsalini di proprietà dell’ex assessore Angelo Coppolino.  Rinvio a giudizio per il sindaco Roberto Materia, accusato di abuso d’ufficio per la revoca dell’incarico all’ex comandante dei vigili  Carmelo La Rosa. Rinvio a giudizio anche per l’ex assessore Angelo Coppolino e per il fratello Felice, per l’ex segretario generale Santi Alligo, per il funzionario Carmelo Rucci, per i tecnici comunali, Giuseppe Bonomo e Francesco Livoti, per l’ex vicecomandante della polizia municipale, Salvatore Di Pietro e per il legale Domenico Floramo. Eccetto il sindaco Roberto Materia, tutti gli altri a vario titolo dovranno rispondere dei reati di peculato, corruzione e abuso d’ufficio. Prossima udienza fissata al prossimo 20 maggio.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.