Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona PG, controlli della Polizia Municipale contro l’abbandono dei rifiuti in strada

Controlli a sorpresa oggi da parte della polizia municipale sul territorio per l’individuazione dei responsabili dell’abbandono di rifiuti sulle strade barcellonesi. Abbandoni reiterati e sistematici di rifiuti eterogenei domestici e non, lasciati sul ciglio delle strade o buttati nelle scarpate, hanno reso altamente degradata quasi tutta la città.

Rifiuti, lasciati sul suolo ogni giorno da chi, pare abbia preso il gusto di abbandonare in strada i propri rifiuti a dispetto della stragrande maggioranza della gente che si adopera per mantenere integro il paesaggio barcellonese e libero da ogni forma di inquinamento, anche attaverso la pratica della raccolta differenziata. Il fenomeno è stato attenzionato in modo particolare stamattina dalla Polizia Municipale di Lioni che, accompagnati dal responsabile della Dusty Giovanni D’Angelo, hanno riscontrato diverse irregolarità. I controlli stanno permettendo di individuare elementi probatori validi ai fini della contestazione di violazioni a carico di diversi trasgressori. Sanzioni che vanno da 200 a 500 euro nonché la rimozione e pulizia dell’area. I controlli continueranno nei prossimi giorni.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.