Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona PG, bambino scosso perché piangeva: papà condannato

Forse avrete già sentito parlare della sindrome del bambino scosso, una sintomatologia che riguarda i bambini sotto l’anno di età e che può portare a gravi problemi di salute o alla morte. Purtroppo un caso di questo genere è successo a un bimbo a Milazzo il 15 gennaio del 2018. Stando a quanto ricostruito, il papà si sarebbe innervosito a causa del pianto del piccolo, l’avrebbe scosso violentemente provocando quello che in gergo medico viene definito «shaken baby syndrome», che nel piccolo provocò delle lesioni. In serata il Gup Fabio Gugliotta ha condannato con rito abbreviato ad un anno di reclusione, pena sospesa, il padre trentaduenne del piccolo, difeso dall’avvocato Pinuccio Calabrò. Il pm Liprino aveva invece  chiesto la condanna a 3 anni.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.