Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Barcellona, cede cavo dell’alta tensione: panico tra i residenti e ingenti danni

MESSINA. Un cavo dell’alta tensione che attraversava tagliandole in due la via Medici e la via Enrico Lubanski a Barcellona Pozzo di Gotto ha ceduto improvvisamente staccandosi dal traliccio al quale era collegato intorno alle 21.30. Panico tra i residenti a causa della violenza esplosione determinata dal crollo del cavo, che ha fatto scoppiare contatori e prese. Sul posto una squadra dei Vigili del Fuoco di Milazzo, personale dell’ENEL e una pattuglia dei Carabinieri del Comando barcellonese. Ancora da chiarire le cause che hanno determinato l’incidente.

Cronaca. Barcellona, cede cavo dell’alta tensione: panico tra i residenti e ingenti danni
Cronaca. Barcellona, cede cavo dell’alta tensione: panico tra i residenti e ingenti danni
Cronaca. Barcellona, cede cavo dell’alta tensione: panico tra i residenti e ingenti danni

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.