Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. Arrestato cittadino rumeno a Patti, a suo carico un mandato di cattura europeo

MESSINA. Ieri sera i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Patti hanno arrestato F. B., 41enne rumeno domiciliato nel comune tirrenico in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dalla magistratura rumena per i reati di guida senza patente e guida in stato di ebbrezza. L’uomo, destinatario del provvedimento internazionale di cattura è stato rintracciato dai Carabinieri nel suo domicilio di Patti, e al termine delle formalità di rito è stato trasportato nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto, a disposizione della Corte d’Appello di Messina che dovrà decidere sull’eventuale richiesta di estradizione da parte della magistratura rumena.