Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cronaca. A Barcellona Pozzo di Gotto scomparso nel nulla un 68enne, avviate le ricerche

MESSINA. Dalla tarda mattina di ieri non si hanno notizie di un uomo, Stefano Costantino , 68 anni, residente nel comune di Barcellona Pozzo di Gotto. Secondo le prime informazioni, l’uomo ieri di buon mattino era salito nella frazione di Migliardo a bordo della propria Fiat  Punto di colore rosso per acquistare del pane e delle uova, ma non ha fatto più ritorno nella sua casa di Sant’Antonio. I familiari non vedendolo tornare hanno allertato le autorità nel pomeriggio. Subito sono state attivate le ricerche, come da procedure operative, sul territorio comunale barcellonese e zone limitrofe. Sul posto sono state inviate le unità dei Vigili del Fuoco della Protezione civile e del corpo forestale. Fino a questo momento però dell’uomo e della sua auto non c’è traccia. I carabinieri della compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto, coordinati dal Tenente Marco Pedullà, stanno lavorando senza soste per rintracciare il 68enne e invitano tutti coloro i quali hanno notizie a segnalarlo immediatamente alle autorità.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.