Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Cous cous di verdure

La nostra rubrica dedicata alla cucina “Niente che si innamori” indica chiaramente che i piatti proposti sono esclusivamente vegetariani.

Con buona pace di chi non riesce a rinunciare a carne e pesce e con la speranza che ci sia una maggiore consapevolezza rispetto a quanto mettiamo in tavola ogni giorno.

Cosa offrire agli amici in una serata improvvisata se non si ha voglia di cucinare l’ennesima spaghettata? Il cous cous di verdure è una soluzione rapida, facile da preparare e che piace a tutti.

Io lo preparo solo con verdure di stagione e, se li ho nel freezer, con piselli e fagiolini. L’importante è seguire alla lettera le indicazioni sulla preparazione, soprattutto per quanto riguarda la quantità di acqua, pena un risultato pessimo.

Ingredienti per 6 persone

500 grammi di semola per cous cous (io uso quella già pronta)

150 grammi di piselli

200 grammi di fagiolini

300 grammi di ceci già lessati

pomodori secchi sott’olio (la quantità dipende  da

quanto vi piacciono)

melanzane o bucce di melanzane sott’olio

una cipolla grande

una manciata di capperi

olio

peperoncino

sale

Preparazione

In una pentola bassa e larga mettete a bollire un litro d’acqua (la proporzione è una parte di semola e due di acqua) con un goccio di olio. Aggiungete la semola, girate con una forchetta di legno un paio di minuti e poi spegnete il fuoco.

Lasciate risposare comprendo il tutto con un coperchio per 5 minuti. nel frattempo, tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela cuocere a fuoco lento e con il coperchio fino a quando non diventerà dorata. Cuocete in acqua salata i piselli e i fagiolini e quando saranno pronti scolateli, tagliate a pezzettini i fagiolini e uniteli al cous cous.

A questo punto aggiungete i ceci, i pomodori secchi sminuzzati, le bucce di melanzane o le melanzane tagliate a pezzettini, i capperi e il peperoncino. Sminuzzate la cipolla e aggiungetela con l’olio di cottura. Girate bene per amalgamare gli ingredienti e servite.