Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Coronavirus, sport e solidarietà: l’AIA di Barcellona PG dona oltre 500 chili di pasta alla Croce Rossa

MESSINA. Gesti di solidarietà all’epoca del coronavirus. La Sezione AIA, Associazione Italiana Arbitri, di Barcellona Pozzo di Gotto ha consegnato oltre 500 chili di pasta alla Croce Rossa locale perché sia distribuita alle famiglie in difficoltà. In un momento così drammatico per la città, con centinaia di famiglie sull’orlo del collasso economico a causa dell’epidemia del COVID-19, il presidente dell’AIA barcellonese Francesco D’Anna e l’intero Consiglio direttivo hanno deciso di dare il proprio contributo. “Abbiamo deciso unanimemente di dare un segnale concreto di aiuto a chi, in questo periodo di emergenza sanitaria e anche sociale, riscontra maggiori difficoltà nell’approvvigionamento alimentare – dichiara il presidente D’Anna – e come sempre tutti gli associati hanno mostrato grande generosità. Abbiamo scelto di acquistare prodotti nel nostro territorio per dare un segnale anche nel sostegno economico alle aziende locali”.

Coronavirus, sport e solidarietà: l’AIA di Barcellona PG dona oltre 500 chili di pasta alla Croce Rossa
Coronavirus, sport e solidarietà: l’AIA di Barcellona PG dona oltre 500 chili di pasta alla Croce Rossa