Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Coronavirus Messina: nuovo step di igienizzazione per le aree degradate

MESSINA. Proseguono gli interventi di igienizzazione delle aree degradate nel quadro delle attività e delle misure programmate per l’emergenza COVID-19.  Come concordato tra il vicesindaco e assessore al Risanamento Salvatore Mondello, l’Assessore alla Protezione civile Massimiliano Minutoli e il presidente di ARISME Marcello Scurria, il servizio di sanificazione oggi ha riguardato Salita Tremonti, Fondo Lauritano e la baraccopoli dell’Annunziata Alta ed è stato effettuato dalla Protezione civile e dall’Esercito, che hanno messo a disposizione uomini e mezzi per realizzare gli interventi che sono stati possibili anche grazie alla fattiva collaborazione degli abitanti. Sia il vicesindaco Mondello che il presidente Scurria hanno ribadito che “Amministrazione comunale e Agenzia per il Risanamento tengono ancora più alto l’interesse per queste zone degradate della città in una fase così delicata come quella del coronavirus per evitare contagi e non esporre gli abitanti a ulteriori pericoli”.

Coronavirus Messina: nuovo step di igienizzazione per le aree degradate
Coronavirus Messina: nuovo step di igienizzazione per le aree degradate