Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Congressi PD, costituita la Commissione Regionale

I congressi del Partito Democratico incalzano e anche la Sicilia si muove. Costituita oggi la Commissione Regionale del PD: undici membri (ne fanno parte anche le messinesi Angela Bottari e Liliana Modica) cui spetta il compito di seguire l’andamento dei congressi provinciali.

Nonostante l’eco di quanto è successo ieri a Messina sia arrivata anche a Palermo (vedi correlato), la questione è stata momentaneamente messa da parte. La Commissione Regionale nominerà quelle provinciali tra domani e dopodomani e allora l’affaire Messina forse terrà di nuovo banco.

Per il momento, la sola certezza è che anche il segretario regionale (e reggente di Messina) Pippo Lupo, ha chiarito che il numero

dei circoli deve fare riferimento al numero di abitanti. Le nebulosità tutte messinesi anche sul numero reale dei circoli (tra 57 e 64, ma a quanto pare non ci sono dati sicuri) non fanno che alimentare la tensione, tra richieste di espulsione e voglia di rinnovamento.

“Il nostro Statuto prevede che il numero dei circoli si basi sul numero di abitanti -sottolinea Teodoro La Monica, vice sindaco di Gioiosa Marea ed esponente di “Territori Democratici”. I circoli sono strutture politiche e non di corrente. Bisogna tornare ai problemi del territorio e delle persone. Ci si deve confrontare sulle idee e no sulle battaglie tra correnti, che poi non portano a nulla. Si sta aprendo una stagione importante, quella dei congressi: è un’occasione da non perdere per rinnovare realmente il partito”.